Risorse

29/10/2018

Scadenze voucher per la digitalizzazione delle PMI

Le scadenze per richiedere i voucher per la digitalizzazione delle PMI sono ormai imminenti.

Il Decreto interministeriale 23 settembre 2014 consente alle PMI di ottenere benefici (contributi fino a 10.000€) a seguito di investimenti dedicati alla digitalizzazione d’impresa.

Inoltre, grazie al decreto direttoriale 1° agosto 2018 è stato prorogato al 14 dicembre il termine per l’ultimazione a queste spese (interventi di digitalizzazione dei processi aziendali, ammodernamento tecnologico).

Questo significa che le aziende che hanno a suo tempo presentato domanda potranno concludere i progetti di digitalizzazione e pagare i fornitori fino al 14 Dicembre 2018, ed entro il 19 marzo 2019 dovranno  presentare la documentazione necessaria per ottenere i rimborsi (massimo 10.000€ a copertura del 50% dell’investimento totale).

Con il voucher per la digitalizzazione è possibile digitalizzare la propria azienda sia a livello di infrastrutture (software, hardware, installazioni ) che richiedendo consulenze che consentano all’impresa di sviluppare soluzioni di e-commerce, migliorare la propria visibilità digitale realizzando un sito web, realizzare interventi di formazione qualificata del personale nelle nuove tecnologie, migliorare i processi aziendali grazie alla digitalizzazione.

Per presentare le richieste di erogazione è necessario seguire una la procedura informatica specifica (https://agevolazionidgiai.invitalia.it).

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *