E-commerce - Risorse - Web Marketing

Come l’e-commerce può favorire i programmi di loyalty

L’e-commerce può favorire i programmi di loyalty perchè può attrarre i consumatori fedeli e diventare un luogo in cui vengono spesi, ma anche accumulati, punti fedeltà di una azienda.

Ecco alcune operazioni preliminari per impostare un progetto di questo tipo:

 

  • Stabilire un moltiplicatore (legato a determinati comportamenti d’acquisto: tipo di prodotto acquistato, frequenza delle spese ecc). Esempio: 1€ di spesa dentro al portale, 10 punti fedeltà.

E’ necessario far prima delle simulazioni in modo che la spesa sia sostenibile, in particolare trovando, se possibile, produttori che finanzino la spesa stessa. Esempio: il produttore dei beni presenti sul portale copre l’x% del prezzo di vendita senza IVA, trasporto e servizi. Sempre per recuperare marginalità vale la pena specificare che i prodotti non replichino le condizioni speciali di fascette sconti e trasporti gratuiti dal merchant, almeno non di default.

  • Sottoscrivere un accordo formale tra le parti per trattare, tra le altre cose, i temi della copertura dei punti o erogazione dei contributi per le campagne di acquisition, le coperture economiche per i moltiplicatori dei punti ecc.
  • Prevedere aggiornamenti promozionali continui e di almeno 6 articoli ogni mese in offerta speciale, con sconti esclusivi/contribuzioni speciali dedicati al canale, che siano offerte mirate su più categorie ma che siano interessanti, su prodotti nuovi o in gamma. Se necessario, questo può essere un canale anche per smaltire stock o altre cose. Solo, i “prodotti in evidenza” dovranno essere vere occasioni
  • Nel caso ci sia la possibilità di rateizzare le spese, prevedere contributi a sostegno di queti costi (almeno il 3% del valore iva inclusa)
  • Prevedere un importante piano di comunicazione

Ecco come l’e-commerce può aiutare ad mettere in piedi programmi di loyalty.

L’importante è che presenti delle vere occasioni, in modo da far convergere la spesa dei punti accumulati. E’ inoltre un modo per il merchant di smaltire grossi quantitativi di stock che presentano basse rotazioni sui canali tradizionali.

loyalty

Related Posts

Leave Your Comment

Your Name*
Your Webpage

Your Comment*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>